martedì 29 ottobre 2013

Challenged

Ciro Discepolo

La pagina di Astro.com dedicata a Ciro Discepolo, è stata recentemente modificata da Alois Treindl.

Nella vecchia versione si leggeva:

Since the beginning of his interest in astrology, he has conducted statistical research. At the beginning of the '90s, he obtained solid results with researches on astral heredity on a sample of over 75,000 subjects. 

Questa frase si legge ancora, ma ad essa è stata aggiunta la frase che segue:

Some of his results and methods have later been challenged by other publications. 

Quindi adesso è ufficiale, è in atto una sfida, come intende rispondere Discepolo a questa sfida?

Insultare lo sfidante come ha sempre fatto non è una risposta accettabile.

Io ho replicato la statistica di Discepolo utilizzando in gran parte gli stessi dati che aveva utilizzato lui, perché questi dati erano stati raccolti da Michel Gauquelin.

Ho trovato i seguenti risultati:


Complessivamente i figli che hanno come ascendente il segno solare del padre sono appena un po' meno di quello che dovrebbero essere, mentre secondo Discepolo dovrebbero essere molti di più.

Io non mi limito a dire che questi sono i risultati che ho trovato, ma mostro anche le pagine che sono servite a calcolare questi risultati, e che contengono tutti i Temi Natale dei soggetti della statistica.


Il metodo che ho utilizzato per calcolare i valori attesi è lo stesso metodo utilizzato da Didier Castille nella sua statistica sui matrimoni. 

Didier Castille


Discepolo però insisteva dicendo che per calcolare i valori attesi bisognava mischiare le famiglie, e allora ho deciso di accontentarlo creando una pagina che calcola i valori attesi mischiando le famiglie come suggerito da Discepolo.

Questo metodo è molto più laborioso del metodo di Didier Castille, ma presenta qualche vantaggio rispetto a questo. Il metodo Didier Castille ci permette di trovare con facilità il numero atteso, però non ci dice se la variazione tra i valori attesi e i valori trovati sia significativa oppure no.

Invece il metodo di mischiare le famiglie ci permette di trovare automaticamente il valore del P value, ossia ci permette di sapere se una deviazione è significativa, e se lo è, anche in che misura lo è.



1 commento:

Anonimo ha detto...

Se affermi di non essere un delinquente, perché non pubblichi un tuo documento con foto e indirizzo, come possiamo fare tutti noi? Ti scrivi i commenti da solo, picchi i poliziotti, compri i domini dando indirizzi di casa falsi, compri i domini degli altri per scopi delinquenziali, fai finta di fare calcoli di statistica, ma non capisci niente e sbagli perfino a calcolare i temi di nascita. Fai il mago e vuoi farti passare per astrologo. Sei contro le donne insieme a qualche altro senza palle che ti frequenta. Comincia a studiare da zero e forse fra dieci anni potrai diventare un oroscoparo.
Lala