venerdì 28 agosto 2009

Fatti Restituire i Tuoi Soldi

Rivoluzioni Solari Mirate
Clicca sulla Mappa, e piazza Saturno in IX e Giove in I.

A qualcuno manca un venerdi', a qualcun'altro mancano 10 giorni ogni mese. Se in questa pagina si cerca di inserire un giorno di nascita superiore a 21, chissà perchè, la pagina fa i calcoli per il giorno precedente.
Se invece si prova ad immettere le date seguenti in quest'altra pagina dall'aspetto apparentemente più professionale:

20 marzo 2009 ore 12:42 Roma, Italy........29° Pesci 59' 53"
20 marzo 2009 ore 12:43 Roma, Italy........00° Ariete 59' 55"

Si scopre che secondo Ciro Discepolo in un solo minuto il Sole si sposterebbe di oltre un grado zodiacale. La cosa non stupisce più di tanto, perchè già sappiamo che il signor Ciro Discepolo riesce a fare molte cose straordinarie ed impossibili per i comuni mortali, come ad esempio utilizzare il sistema Placido oltre i circoli polari, oppure dimostrare scientificamente una correlazione tra gli ascendenti dei figli ed i segni solari dei padri che nessun' altro oltre a lui riesce però a vedere.

Gli errori si verificano anche con altre date, ad esempio il 22 dicembre 1949 alle ore 5:23 il Sole era appena entrato in Capricorno, mentre per Ciro Discepolo già si trovava a 0° 59' 57" di questo segno, e chissà per quante altre date ancora questo software genera degli output errati.

Verifica quindi, se questi errori sono presenti anche nel software che hai eventualmente acquistato da Ciro Discepolo, immettendo gli stessi dati degli esempi che ho indicato, perchè nel caso si verifichino questi errori', credo che ti spetti un risarcimento.

Senza contare le terribili conseguenze, che potresti aver subito a causa di una rivoluzione mirata sbagliata. A proposito di RSM sul mio sito www.astrionline.it è possibile calcolarle facilmente.
Dopo aver inserito i dati di nascita, bisogna cliccare sull'icona a forma di torta del compleanno, e si aprirà una nuova finestra, impostata su Roma, Italy di default.
Lascia pure Roma, anche se sai che non è a Roma che passerai il compleanno, ed inserisci l'anno per cui desideri calcolare la RSM.

Perchè dopo che la pagina avrà calcolato la Rivoluzione Solare per Roma, potrai facilmente rilocare la RS, cliccando sul pulsante che si vede a sinistra a forma di Terra (sotto la parola Cielo).
Comparirà una nuova finestra, dove potrai cliccare su una mappa geografica, in modo tale da rilocare la RSM per qualsiasi località del mondo.

La possibilità di rilocare le carte del cielo, non serve soltanto per le RSM, ma anche per fare degli oroscopi ultraprecisi, perchè sfruttando lo zoom potrai centrare le carte del cielo esattamente sul tetto di casa tua.

Tutte le funzionalità presenti sul sito sono completamente gratuite, ma non viene fornita alcuna garanzia di nessun genere. Ed in particolare non viene fornita alcuna garanzia sul fatto che le RSM funzionino veramente.
Per gli approfondimenti, clicca qui.

giovedì 27 agosto 2009

Precisione delle Effemeridi

Effemeridi

Dal blog odierno di Ciro Discepolo:
... ... occorre uno standard di calcolo matematico insuperabile e le effemeridi svizzere di www.astro.com/ sono certamente il top del top.


Finalmente qualcosa con cui non si può non concordare con Ciro Discepolo, le effemeridi presenti sul sito www.astro.com/swisseph/swepha_e.htm sono effettivamente il top del top, utiliziamole quindi per verificare la precisione dei calcoli della posizione dei pianeti su due siti che offrono questo tipo di servizio on line:

Cliccando sull'immagine in alto, si possono vedere le posizioni dei pianeti per il 1 gennaio 1600 alle ore 00:00. Giudicate voi quali sono quelle più precise, e provate anche con altre date. Sul sito www.astrionline.it/ bisogna sostituire "ora italiana" con "UT" Universal Time, che è il tempo con cui vengono calcolate le effemeridi, e le posizioni dei pianeti si possono leggere cliccando sull'icona a forma di "E" che sta per Effemeridi.
Per gli approfondimenti, clicca qui.

mercoledì 26 agosto 2009

Ereditarietà Astrale

Ereditarietà AstraleCosa vuol dire significatività dell' 1%?

Vuol dire che le probabilità che un certo risultato si sia verificato per puro caso sono 1/100. Per cui di solito si ritiene probabile che questo risultato non sia dovuto al caso, ma che sia stato determinato da qualcos'altro. Di certo però non si può affermare con sicurezza che si è dimostrato l'esistenza di una correlazione, ma solo che è probabile che ci sia una correlazione.

Soltanto ulteriori statistiche potrebbero confermare questo risultato, cosi come il professor Luigi D'Ambra ha chiaramente spiegato a Ciro Discepolo.


La probabilità di indovinare il primo estratto sulla ruota di Napoli è 1/90, e se si riesce a farlo, questo non dimostra certo che si è dotati di poteri di preveggenza, ma solo che si è stati molto fortunati.


Il discorso cambia, se invece di giocare un solo numero se ne giocano 45, perchè in questo caso la probabilità di indovinare il primo estratto sulla ruota di Napoli è 1/2.


Questo è proprio quello che si è verificato nella statistica di Ciro Discepolo, perchè lui non si è limitato a puntare su un solo numero, ma ne ha giocati 50, ossia ha analizzato 50 variabili.


Il fatto che una di queste variabili, mostrasse una significatività dell'1% era quindi un risultato molto probabile, ed è questo che intendeva Francoise Gauquelin quando ha detto che Ciro Discepolo aveva sparato nel mucchio.


In realtà non si è verificato nemmeno questo, perchè la significatività delle coppie dei figli con l'ascendente uguale al segno dei padri è stata calcolata in modo errato.


Come ho già spiegato, in questa statistica i valori di riferimento, ossia i valori attesi, non andavano calcolati generando delle coppie fittizie, perchè si potevano calcolare in modo preciso, ad ogni modo il signor Discepolo non ha nemmeno capito che quando si calcolano dei valori fittizi, non si possono prendere i primi valori che capitano, ma bisogna calcolare il valore medio di un grande numero di tentativi.

Torniamo, per un momento alla nostra precedente ricerca Come già spiegammo nel precedente lavoro, per valutare se il risultato ottenuto sulla variabile cercata (cioè trovare che l’Ascendente del figlio fosse uguale al segno solare del genitore) fosse o no significativo da un punto di vista statistico, formammo delle famiglie false; cioè accoppiammo a genitori veri figli di altri genitori, servendoci della funzione “random” del computer ovvero facendo scegliere a caso al computer stesso.Come si sa i risultati furono estremamente brillanti ed i Professori del Dipartimento di Statistica non ci chiesero altre prove su quel campione. Noi, però, successivamente e volontariamente, facemmo un supplemento di indagine e generammo altre 100 coppie di famiglie false per vedere quante volte il risultato positivo si ripeteva. Ahimé questo si ripeté solo due o tre volte, significativamente in senso statistico, ma la cosa strana fu che nel 90 per cento dei confronti, la coppia vera era sempre più alta della coppia falsa.

Il valore trovato per le coppie di cui parliamo, andava quindi confrontato con i risultati di questi 100 tentativi, ed in questo modo la significatività sarebbe scomparsa.

La significatività per questo tipo di coppie non è infatti mai esistita.

Come si fa a non capire queste cose?

Avrei perso un sacco di tempo, ad analizzare gli oltre 80.000 oroscopi dell'archivio Gauquelin, se il mio obiettivo fosse stato solo quello di smentire gli importanti risultati statistici che Ciro Discepolo dice di aver trovato.

In realtà, mi propongo di verificare se esistono delle correlazioni di altro tipo, perchè ci sarebbe veramente da meravigliarsi se non vi fossero.

Per smentire i risultati di Ciro Discepolo è sufficiente la sola lettura del libro intitolato "Riflessioni politematiche sulle ricerche Discepolo/Miele" a cui vorrei aggiungere la mia personale riflessione.

La statistica Discepolo/Miele sulla ereditarietà astrale è la più stupefacente cretineria che abbia mai letto.
Astromauh

Mi sono sbagliato

Ciro Discepolo La censura è una brutta bestia, penso che qui tutti si ricordano di come la Santa Inquisizione abbia censurato Galileo Galilei. La censura è il primo passo verso cose anche peggiori, e la tentazione censoria è sempre in agguato.Proprio ieri mi è capitato di imbattermi in un nuovo caso di censura, ad opera della libera enciclopedia di wikipedia, che ha dell'incredibile.In breve, qualcuno ha messo una pagina su wikipedia, riguardante il noto astrologo, giornalista e scrittore italiano, Ciro Discepolo, autore di oltre 50 libri riguardanti l'astrologia, e fondatore di una rivista trimestrale Ricerca '90 ecc.ecc.Gli amministratori di wikipedia stanno valutando la possibilità di cancellare questa pagina, che è stata messa sotto processo.Le motivazioni per cui questa pagina dovrebbe essere cancellata, sono del tutto inesistenti.Il motivo invece, per cui questa pagina dovrebbe continuare a stare dove si trova è soltanto uno, digitando "ciro discepolo" su google, appaiano 12500 risultati, quindi "ciro discepolo" esiste, e non deve essere "cancellato".
Astromauh (26-10-07)

Bisogna saper riconoscere i propri errori, ammetto di essermi sbagliato.
Astromauh (26-08-09)

martedì 25 agosto 2009

I professori dell'università



Birthdays are not spread evenly across the different months of the year. The seasonality of fertility varies in different parts of the world and over time; in Britain, births are more frequent in the spring than in the late autumn and winter. Scholars continue to debate the relative contribution of social, environmental and physiological factors. The expected frequencies of each marital combination of birth month or sun sign are therefore not assumed to be simply one twelfth times one twelfth.
Expected frequencies are calculated as the product of the two marginal totals divided by the grand total. Starting from Table 1, for example, the expected number of Aries-Aries combinations is (916,477 x 912,445)/ 10,317,649 = 81,049.

David Voas (voasastrology.pdf)

Le nascite non sono distribuite uniformemente nei diversi mesi dell'anno. La stagionalità della fertilità varia in differenti parti del mondo e nel tempo; Nel Regno Unito, le nascite sono più frequenti in primavera piuttosto che in autunno inoltrato ed in inverno. Gli studiosi continuano a dibattere sul contributo relativo dei fattori sociali, ambientali e fisiologici a questo fenomeno.
Le frequenze attese per ciascuna combinazione matrimoniale di mese di nascita o di segno, non sono perciò ritenute semplicemente un dodicesimo di un dodicesimo.
Le frequenze attese sono calcolate come il prodotto dei due totali marginali divisi il gran totale.
Iniziando dalla tavola 1, ad esempio, in numero atteso della combianzione Ariete-Ariete è (916,477 x 912,445)/ 10,317,649 = 81,049.
David Voas (traduzione)

Il professore David Voas dell'università di Manchester non è certo uno sprovveduto dilettante che si diverte a fare delle statistiche, come si può vedere dalla lista completa dei suoi titoli accademici cliccando sul suo nome.
Il professore David Voas è l'autore della voasastrology uno studio statistico basato su oltre 10 milioni di coppie sposate. Si tratta di uno studio statistico che presenta molte analogie con quello dell'ereditarietà astrale di Ciro Discepolo.
Il professor David Voas conosce perfettamente la differenza tra l'oroscopia e l'Astrologia con la "A" maiuscola, in altre parole sa che esistono diverse astrologie, una che si basa esclusivamente sul segno solare, ed un altra apparentemente più seria che si basa sul Tema Natale e che tiene conto dei pianeti nei segni, nelle case, degli aspetti ecc.ecc.
Il suo ragionamento è molto semplice, anche gli astrologi che fanno il Tema Natale ritengono che la posizione del Sole nei segni, abbia una certa importanza e che sia uno degli elementi di cui bisogna tener conto nell'interpretazione del Tema Natale.

C'è inoltre una branca dell'astrologia, chiamata sinastria che studia la compatibilità sentimentale in base al Tema Natale, che sostiene che esiste una relazione tra gli elementi contenuti nel Tema Natale e le scelte sentimentali.

Si propone quindi di verificare le affermazioni degli astrologi, avendo a sua disposizione un enorme database contenente il giorno del compleanno di 10 milioni di coppie, ossia di 20 milioni di individui.

Dal giorno del compleanno ricava il segno dei coniugi con l'intento di verificare se vi siano alcune combinazioni di segni che presentano delle deviazioni significative dai valori attesi.

Quindi per prima cosa calcola quante sono le coppie per ciascuna delle 144 possibili combinazioni dei segni, per poi confrontarle con il valore atteso.

Ciro Discepolo nella sua statistica ha confrontato l'ascendente dei figli con il segno solare dei padri, mentre Voas nella sua statistica ha confrontato il segno solare dei mariti con quello delle mogli.

Entrambi con l'intenzione di verificare l'esistenza di deviazioni significative dai valori attesi, ma come si calcolano i valori attesi?

Voas scrive che non si possono calcolare i valori attesi supponendo che siccome i segni sono 12 allora per ciascuna delle 144 possibili combinazione bisogna aspettarsi di trovare 1/144 del gran totale delle coppie. E fino a qui anche Ciro Discepolo dice lo stesso.

Voas scrive che per calcolare il valore atteso per la coppia Ariete-Ariete bisogna moltiplicare il totale delle mogli Ariete per il totale dei mariti Ariete e dividerlo per il totale complessivo delle coppie presenti nella statistica.

Nella statistica di Ciro Discepolo bisognerebbe fare la stessa cosa, ossia se si vuole ad esempio sapere qual'è il valore atteso per la coppia figlio ascendente Ariete- padre segno Ariete, bisognerebbe moltiplicare il totale dei figli Ariete per il totale dei padri del segno Ariete e dividerlo per il totale delle coppie padre-figlio presenti nella statistica.

Ciro Discepolo non è d'accordo, perchè secondo lui bisognerebbe attribuire ai figli un padre diverso, sfruttando la funzione random del computer, e quindi prendere questi valori casuali come valori attesi.

Questo metodo è sbagliato.

Da notare che il professor David Voas non cerca nemmeno di spiegare perchè i valori attesi si calcolano in questo modo, lui dice che si fa cosi' e basta.

La ragione per cui non lo spiega è perchè non c'è alcun bisogno di spiegazioni, non bisogna mica avere una laurea in scienze statistiche per rendersi conto che questo è il metodo giusto da seguire.

Se poi Ciro Discepolo ritiene di poter utilizzare una matematica tutta sua, e se si ritiene più esperto di statistiche del professor David Voas, non c'è in realtà nessuno che possa impedirglielo, allo stesso modo come non c'è nessuno che mi possa impedire di affermare che le sue statistiche sono completamente sbagliate.

www.astrionline.it

lunedì 24 agosto 2009

Il sistema Placido



E' possibile calcolare le case con il sistema Placido, per località che si trovano oltre i circoli polari?

Clicca sull'immagine per scoprirlo.

Le ricerche statistiche di Ciro Discepolo


PARTE I° PER NON MATEMATICI

Non occorre essere degli esperti di statistica per poter dire che le ricerche statistiche di Ciro Discepolo non hanno dimostrato nulla, e che il fantomatico risultato di cui parla in realtà non esiste.

Per poter smentire Ciro Discepolo è infatti sufficiente leggere cosa dice lo stesso Ciro Discepolo a proposito delle sue statistiche direttamente sul suo sito:

Una ricerca statistica su oltre 75.000 nascite

Estraggo da questa pagina i punti più interessanti:

... le indagini, processate secondo il metodo adottato dall'inizio, avevano dato risultati positivissimi e solo dopo centinaia e centinaia di controprove avevano rilevato dei risultati dubbi. Ci perdonino, allora, i due serissimi ricercatori, se noi - dal basso della nostra impreparazione statistica - ci permettiamo di avere questo dubbio: qualunque risultato statistico, anche il più valido in assoluto, sottoposto a centinaia di controprove, ne potrebbe dare una di segno opposto alle precedenti.

...Successivamente, sempre con il contributo di Françoise Gauquelin, avemmo accesso ad altri 7455 dati da cui ricavammo risultati negativi. Questo, spiegammo noi, a nostro avviso (ma i ricercatori dell'Università non furono d'accordo), era dovuto al fatto che il campione era molto viziato in partenza, essendo riferito ad una quasi totalità di soggetti orfani di padri, di madri e di entrambi i genitori.

... Cosa possiamo concludere? Nulla se vogliamo attenerci alle regole della scienza che sono rigorosissime e che ci invitano ad ottenere altri continui risultati positivi alle nostre ricerche.

Quindi è lo stesso Ciro Discepolo ad affermare che la scienza non ha confermato i suoi risultati, anche se altrove si vanta che le sue ricerche hanno ricevuto il viatico della scienza ufficiale.

Quante verità esistono? Il signor Ciro Discepolo mente quando dice che la scienza statistica ha confermato i suoi risultati oppure mente quando dice che non li ha confermati?

Credo che dalla lettura complessiva della pagina di Ciro Discepolo, qualcuno potrebbe avere l'impressione che Ciro Discepolo abbia ottenuto qualche risultato anche se contraddittorio.

Chissà, magari sono i criteri della scienza ad essere troppo rigorosi, ed ad esigere infinite conferme?

Non è affatto cosi', la mia replica della statistica, non solo dimostra che questa relazione tra l'ascendente dei figli ed il Sole dei padri non c'è, ma che non c'è nemmeno nulla che possa far immaginare che ci sia.

Perchè le coppie di figli e di padri con l'ascendente ed il segno identici, sono risultate essere addirittura meno di quelle che dovrebbero essere in base alle leggi del caso.

PARTE II° PER MATEMATICI

In un libro on line di Ciro Discepolo, "Astrologia: si e no" a pagina 188, c'è un grafico che mostra i risultati di una sua statistica su 47.000 soggetti.

Nel grafico si vedono nell'ordine i risultati trovati delle coppie figli-padre, quelli previsti, i risultati delle coppie figli-madri e quelli previsti. Le coppie figli-madri sarebbero risultate più del previsto ma non in modo significativo, per cui non ci interessano.

Le coppie figli-padri invece, sarebbero risultate più del previsto con una significatività eccezionalmente grande.

Secondo Ciro Discepolo erano infatti previste 1101 coppie mentre ne avrebbe trovate 1443.
Se questo fosse vero si tratterebbe di un risultato stupefacente, e Ciro Discepolo avrebbe ricevuto il premio Nobel.

Una differenza talmente grande tra i risultati previsti e quelli trovati, non può avvenire per puro caso, e quindi sarebbe la dimostrazione definitiva della validità dell' astrologia.

Peccato che sia invece, soltanto la dimostrazione che Ciro Discepolo è completamente negato per la matematica e le statistiche.

www.astrionline.it