sabato 13 agosto 2011

Al Rami: Plagiato



Premetto che non sarei mai intervenuto sul forum di astrologia di Al Rami se avessi letto il suo delirante regolamento, perchè mi sarei subito reso conto di non trovarmi di fronte ad una persona "normale". Ma di solito non leggo i regolamenti dei forum, ed è stato cosi' anche quella volta.

Il test che avevo proposto ad Al Rami, si può leggere qui:

Test Astrologico

Come si legge nella pagina linkata ci sono altre persone che hanno provato a rispondere al test, mentre Al Rami è stata l'unico ad andare su tutte le furie ed a sentirsi provocato, per il solo fatto che gli avessi proposto il test.

Qual'è lo scopo del test?

Provocare Al Rami?

Naturalmente non si tratta di questo, anche se questo è ciò che lui ha capito.
Ma Al Rami capisce spesso fischi per fiaschi, lui vede nemici che cercano di ridilicolizzarlo dappertutto, per cui ha frainteso anche in questa occasione.

In realtà il test ha ben altri scopi.

Sappiamo che l'astrologia non è una disciplina riconosciuta, e cosa le manca per avere questo riconoscimento? Le mancano le prove oggettive che dimostrino che realmente funziona.

E perchè mancano queste prove?

Mancano perchè gli astrologi in genere non sentono la necessità di procurasele, loro pensano di non averne bisogno, perchè i clienti sono soddisfatti.

Premesso che ognuno può fare ciò che meglio crede, trovo molto anti-scientifico questo atteggiamento, gli astrologi accusano gli scienziati di essere prevenuti nei confronti dell'astrologia, ma oltre a dire queste cose, non fanno nulla per fargli cambiare idea, ossia non si preoccupano di fornire quelle prove che gli scienziati reclamano.

Il test che ho ideato, permetterebbe di fornire le prove che l'astrologia funziona.

Al Rami crede che io sia un nemico dell'astrologia, ma è vero il contrario, io amo talmente l'astrologia che la voglio dimostrare. E non si tratta nemmeno solo di questo. Sappiamo che ci sono tante astrologie, è possibile che funzionino tutte?

Tra gli astrologi va molto di modo il politically correct, almeno a parole tutti si dicono a favore della libertà di opinione, anche se invece sappiamo che non è affatto cosi'.

Non sono contro nessun tipo di astrologia, però credo che sarebbe utile comprendere quale astrologia funzioni meglio attraverso delle verifiche sperimentali. Perchè mettere alla prova, testare l'astrologia, non farebbe altro che migliorarla.

Ma torniamo ad Al Rami, lui afferma che gli avrei rivolto con insistenza maniacale sempre la stessa domanda. Non è esattamente cosi', io gli avevo rivolto inizialmente questa domanda sul forum del suo paese, dove lui mi ha risposto dicendo che avevo studiato l'astrologia su Topolino, e mi ha immediatamente bannato (il moderatore era lui) negandomi il diritto di replica. Molto tempo dopo, ci siamo rincontrati in un altro forum e gli ho riproposto la stessa domanda, senza avere una risposta soddisfacente.

Una risposta soddisfacente non l'ha data nemmeno ora.

Perchè secondo lui il test non si può fare?

Perchè Ciro Discepolo ...

E poi dice che sono sempre io che tiro in ballo il suo maestro...

Le coppie consolidate ...

Lui dice che la sua astrologia sarebbe in grado di prevedere le coppie consolidate, ma che non sarebbe in grado di prevedere delle coppie e basta.

Ma nella categoria coppie e basta rientrano pure le coppie consolidate, per cui se è vero che lui è in grado di individuare le coppie consolidate, dovrebbe essere in grado di individuare le coppie e basta, almeno in parte.

Se è vero che la sua astrologia gli permette di individuare le coppie felici, le coppie di lunga durata, dovrebbe comunque avere successo in un test dove le coppie non sono state selezionate secondo un criterio particolare, ma sono semplicemente delle coppie sposate.

Avrà un risultato meno eclatante, ma avrà comunque un risultato positivo, sempre ammettendo che ciò che afferma sia vero.

Una statistica, o in questo caso un test, non può pretendere di verificare l'amore, deve necessariamente lavorare su qualcosa di concreto, su qualcosa di oggettivo, e quantificabile, come può esserlo il fatto di essere sposati. Il matrimonio è certificato, l'amore non lo è, non si può fare una statistica sull'amore, perchè è impossibile definire cosa esso sia, ma si può lavorare sui matrimoni.

Eppure, di queste cose il "maestro" ne parla, è Al Rami che non ha "studiato", c'è una pillola di Discepolo su you tube in proposito.

Tra un marito e sua moglie, ci si aspetta che ci sia una maggiore connessione che tra lo stesso uomo e quattro donne estranee, e questo dovrebbe essere indicato anche dai fattori astrologici, o no?

E' vero, che quest'uomo sposato potrebbe essere più compatibile con una delle quattro donne che nemmeno conosce, ma questo non rende impossibile il test cosi come affermato da Al Rami.

Credo però, che questo sia al di la, delle sue capacità di comprensione.

No, Al Rami non ha dato una spiegazione valida del perchè, secondo lui, il test non si può fare.

Sul suo blog, da consigli sull'amore, ha aperto una rubrichetta della posta del cuore, e risponde ai quesiti che gli vengono posti, basandosi su quello che vede nelle carte del cielo.

Però non crede che si possa fare la prova del nove, ossia che dalle carte del cielo si possa risalire alle coppie.

Nessuno pretende di ritenere valido un test dove vengono azzeccati 5 abbinamenti su 5, già due abbinamenti giusti sono una performance migliore del caso.

Il test servirebbe a verificare se un astrologo è in grado di fare più abbinamenti giusti di quanto ci si potrebbe aspettare, secondo le leggi del caso. Se è vero ciò che affermano gli astrologi, ossia che nelle carte del cielo ci sono delle informazioni, essi dovrebbero riuscire ad abbinare le coppie, più spesso di quanto ci si può riuscire tirando ad indovinare.

Naturalmente sul matrimonio influiscono una infinità di fattori non-astrologici, ma ciò non toglie che se i fattori astrologici hanno una qualche importanza, per quanto minima, questo dovrebbe aiutare gli astrologi a far meglio del caso.

Un solo test non potrebbe mai essere una prova definitiva, anche nel caso che si riesca ad indovinare cinque abbinamenti su cinque, ma una serie di test, potrebbero esserlo.

A me non interessa testare Al Rami, ho già una opinione sulle sue capacità.

Solo che noto una notevole contraddizione, tra il fatto che da un lato millanta i poteri straordinari della sua astrologia, che gli permetterebbe di fare delle previsioni accuratissime, e contemporaneamente si irrita moltissimo, se solo gli si accenna alla possibilità di testare le sue capacità con un metodo oggettivo.

Sulla questione che lui non si fida di me, gli ho già risposto, gli dissi che potevo benissimo farmi da parte e che il test poteva essere condotto da una persona che riscuoteva la fiducia di entrambi.

Il caso del babysara forum è stato un grande successo, in seguito al mio intervento Ciro Discepolo ha ammesso di essersi sbagliato con la statistica sui matrimoni. Perchè ho fatto in modo che fosse lo stesso Al Rami a porre a Discepolo la domanda che avrei voluto fargli io, e lui è stato costretto ad ammettere di essersi sbagliato.

C'è qualche altro astrologo che c'è riuscito prima di me?

Discepolo ha finalmente ammesso di essersi sbagliato.

Lo considero un successo strepitoso! Ah! Ah!



Parliamo adesso della statistica sull'ereditarietà astrale, ossia quella "buona", che secondo Discepolo gli avrebbe permesso di scoprire la sua famosa legge.

Tu mi chiedi se le miei statistiche sono state validate da qualche esperto, ma perchè quelle di Discepolo lo sono?

Dove si trovano le statistiche di Discepolo?

Chi le ha validate?

Le statistiche di Discepolo non esistono, se non è cosi' mostrami dove sono.

Io ho letto che le statistiche di Discepolo sono state un fallimento, l'ho letto sul sito di Discepolo e sul suo famoso libro on line: "Osservazioni politematiche sulle statistiche Discepolo/Miele". I risultati che inizialmente erano stati archiviati come positivi ad una successiva verifica, hanno mostrato risultati contraddittori.

Ma tu, non sei nemmeno in grado di leggere?

Si, lo so, ogni tanto Discepolo dice che ha conseguito dei risultati molto importanti, ma si contraddice, perchè è lui stesso che scrive che secondo i criteri rigorosi della scienza non ha ottenuto nulla.

Sono soltanto delle vanterie, Discepolo non ragiona più, non so se si tratta della alzheimer, perchè non ragionava nemmeno 20 anni fa, e se avesse l'alzheimer da 20 anni ormai sarebbe già morto.

Non sono un medico, non faccio diagnosi, fatto sta che uno che dice una cosa ed il suo contrario, tanto normale non sembra.

E tu, come fai a credere in una statistica che non esiste?

Ciro Discepolo ti ha plagiato, il fatto che tu creda nell'esistenza di una statistica che non c'è, ne è la prova evidente.

I professori di statistica della Sorbona di Napoli - secondo Al Rami la sorbona si troverebbe a Napoli - avrebbero validato la sua statistica? Ma chi lo dice?

Discepolo?

Ma Discepolo è un bugiardo, è un ciarlatano non ha nessuna credibilità.


Uno che dice di aver compiuto una statistica, ma che non la rende disponibile, è un ciarlatano per definizione.


Devono dirlo i professori di statistica se Discepolo ha dimostrato qualcosa, l'hanno mai detto?

NO.

E comunque, se lo dicessero - ma non lo faranno - questo non vorrebbe dir nulla, se non mostrano i dati e se non descrivono accuratamente tutti i procedimenti adottati, per sottoporli al giudizio dei loro colleghi.


8 commenti:

Anonimo ha detto...

hahaha, Astromauh, questa è materia per te. che cosa rispondi alla giovane Laura che sul blog di discepolo si chiede come mai con l'ascendente di rs in prima, Marte e Saturno in decima, non le è successo nulla di male e va d'accordo con la mamma? discepolo le ha risposto "In compenso ci hai descritto una presunta situazione paradossale, la più paradossale che si possa immaginare" perchè è paradossale che le sue regole non funzionino hahahah!!!!!!!!!!

silvio ha detto...

Avrei una domana astromauh se mi è concesso: hai mai fatto la sinastria tra l'oroscopo di discepolo e quello di al rami per cercare di capire meglio se quest'ultimo è effettivamente stato plagiato o invece si crede infallibile quasi quanto il maestro?
cmq devo dire che sei molto intelligente astromauh coi numeri ma se dimostri che la statistica di discepolo è errata oltre ad intaccare la sua credibilità a cosa andreebbe incontro?
silvio

Astromauh ha detto...

A Laura consiglierei di continuare ad esercitare il suo spirito critico come ha già dimostrato di fare.

Inoltre le direi di impegnarsi molto nello studio e nel lavoro, perchè il suo oroscopo fondamentalmente è questo che dice, deve raggiungere una buona posizione lavorativa per stare bene con se stessa.

Lasci perdere le chiacchiere di Discepolo, non si risolvono i problemi viaggiando nel giorno del compleanno, e sebbene lei non sia una persona suggestionabile, probabilmente non si rende ben conto di chi è il suo interlocutore.

Lei è una ragazza di vent'anni, mentre lui è un professionista della manipolazione mentale, stia quindi molto attenta, non si lasci infinocchiare.

Discepolo, pur di guadagnare 10 euro di diritti d'autore, sarebbe disposto a vendere la sua anima (quella di Laura) al diavolo.

Barbara ha detto...

Volevo spezzare una lancia a favore di al rami e cioe che c'è di male ammirare il proprio maestro? Forse dovrebbe sperimentare sulla sua pelle le rsm perche leggendo il suo blog non mi sembra che sia partito molto spesso; forse si fida un pò troppo o manca di senso critico ma a me sembra in fin dei conti un bravo ragazzo che cerca l'ammirazione altrui e il riconoscimento delle sue capacità;
pero parlo da persona estranea ai fatti ossia è da poco che leggo il tuo (di te, astromauh) e il suo blog e quindi non sono a conoscenza di tutti i retroscena esistenti tra di voi;
io non credo comunque alle rsm ma non le ho mai provate perche credo che ci sia un disegno divino per ognuno di noi, niente è casuale e quindi spostarsi è solo un illusione di poter cambiare il nostro destino che è invece la conseguenza logica del nostro carattere,pensieri emozioni e scappare al compleanno significa scappare da noi stessi e non affrontare i nostri difetti che devono essere corretti giorno per giorno; ora devo scappare (ma non per una rsm :)) un saluto a tutti e grazie per l'udienza.
Barbara

Anonimo ha detto...

salve vorrei partire per un compleanno mirato devo rivolgermi a discepolo o al rami? tu astromauh le conosci bene? c'è qualche sito non a pagamento a cui posso rivolgermi?
scusate e grazie
valentina

Astromauh ha detto...

@ Valentina, sono entrambi molto bravi, c'è solo l'imbarazzo della scelta...

Non segui il mio blog da molto, non è vero?

Comunque se vuoi divertirti a rilocare il tuo oroscopo, puoi farlo anche sul mio sito:

www.astrionline.it.

Bisogna cliccare sulla Terra in basso a sinistra.

Astromauh ha detto...

Guarda che scherzavo!!!!

Prova a postare i tuoi dati di nascita, forse qualcuno ti risponderà.

Però prima di vedere la prossima RS, sarebbe interessante vedere come è stata quella precedente.

Astromauh ha detto...

Laura di Magenta è stata neutralizzata con la richiesta dell'estratto di nascita.

Ma come mai Discepolo non li richiede normalmente?
Mi pare che quando consiglia delle RSM sul blog, si accontenti delle ore dichiarate.

Ah già, siccome la RS passata sembra contraddire le sue regole, allora deve essere sbagliato l'orario di nascita.

O forse Discepolo vuole vedere l'estratto di nascita per sincerarsi che non si tratti di un provocatore o di una spia?